calendario eventi

Dic
1
ven
Natale a Sanremo | Pista di pattinaggio sul ghiaccio @ Piazza Colombo
Dic 1 2017–Gen 21 2018 giorno intero
Natale a Sanremo | Pista di pattinaggio sul ghiaccio @ Piazza Colombo | Sanremo | Liguria | Italia

Pista di pattinaggio su ghiaccio

Feb
6
mar
68° Festival della canzone italiana @ Teatro Ariston
Feb 6–Feb 10 giorno intero
68° Festival della canzone italiana @ Teatro Ariston | Sanremo | Liguria | Italia

Il Festival della canzone italiana, o più comunemente Festival di Sanremo o anche semplicemente Sanremo, è una manifestazione canora che ha luogo ogni anno a Sanremo, in Liguria, a partire dal 1951. A esso hanno preso parte, in veste di concorrenti, ospiti o compositori, molti dei nomi più noti della musica leggera italiana.

Rappresenta uno dei principali eventi mediatici italiani, con un certo riscontro anche all’estero, dato che viene trasmesso in diretta sia dalla televisione, in Eurovisione, sia dalla radio, e a ogni sua edizione non manca di sollevare dibattiti e polemiche. Consiste essenzialmente in una competizione tra brani selezionati nei mesi immediatamente precedenti da un’apposita commissione, valutando le candidature pervenute. Tali brani, che devono essere stati composti da autori italiani con testi in lingua italiana (o anche in uno dei vari dialetti regionali italiani), vengono proposti da diversi interpreti in prima assoluta, quindi mai eseguiti pubblicamente in precedenza, pena la squalifica.

Essi vengono votati da giurie scelte (demoscopiche, di addetti ai lavori, di consumatori) e/o mediante il voto popolare (sotto forma di televoto, e in passato da giocatori di concorsi di altro genere quali il Totip), e vengono proclamati e premiati i tre brani più votati (in alcuni casi i soli vincitori assoluti) tra quelli in gara nella sezione principale, denominata solitamente degli interpreti BigCampioni o Artisti (talvolta con ulteriori suddivisioni quali DonneUomini e Gruppi), e in quella degli esecutori meno conosciuti, detta generalmente Nuove Proposte o Giovani. Vengono assegnati anche altri riconoscimenti speciali, fra cui il Premio della Critica “Mia Martini”, decretato dalla stampa specializzata a partire dal 1982.

Spesso il Festival ha avuto anche la funzione di selezione, tramite un’apposita commissione della Rai, dell’artista ed eventualmente del brano che farà da rappresentante dell’Italia all’Eurovision Song Contest dell’anno in corso, manifestazione istituita nel 1956 che trasse proprio dal Festival di Sanremo la sua ispirazione. La statuetta del Leone di Sanremo è il riconoscimento più prestigioso per i musicisti e gli interpreti italiani di musica leggera.

Originariamente la sede della kermesse era il salone delle feste del Casinò di Sanremo, e il periodo di svolgimento cadeva intorno alla fine di gennaio, mentre dal 1977 si svolge al Teatro Ariston della città ligure (con esclusione dell’edizione del 1990 che si è svolta al Palafiori di Valle Armea, frazione del comune di Sanremo), in un periodo che, dal 1983, oscilla tra i primi di febbraio e la prima decade di marzo.

Feb
20
mar
Presentazione del libro “La prospettiva di Brunelleschi @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo
Feb 20@16:30–18:00
Presentazione del libro “La prospettiva di Brunelleschi @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

I “Martedì Letterari” riprendono il 20 febbraio alle ore 16.30 con il prof.Fulvio Cervini che presenterà il suo ultimo libro “La prospettiva diBrunelleschi. Quaranta buone ragioni per studiare l’arte medioevale.” ( CBEdizioni). L’incontro, organizzato in collaborazione con il Serra Club, ricordail seicentesimo anniversario del progetto per la realizzazione della Cupola diSanta Maria del Fiore.

“ll medioevo sembra molto lontano, eppure siamo fatti anche di medioevo. La sua arte e la sua architettura, piaccia o no, sono dentro di noi e intorno a noi: e anzi ci sono indispensabili per capire il passato, muoverci nel presente eprogettare il futuro. Per crescere come persone e cittadini, e restare umani.Ecco perché le quaranta buone ragioni per occuparsi di arte medievale hanno unnome e un cognome, e non tutte sono medievali. Ciascuna di esse rappresenta un punto di vista sul medioevo o un aspetto peculiare di quell’universo: è dunque traccia un percorso di avvicinamento a una civiltà assai più sfaccettata ecreativa di come a volte viene rappresentata dal senso comune. Tutte insieme introducono a un’altissima cultura visiva, ma non vogliono riassumerne unpanorama sistematico. Queste pagine, destinate soprattutto agli studenti, noncontengono un viaggio nell’arte medievale, ma l’invito a intraprenderlo. E qualche suggerimento, di etica e di metodo, per orientarsi durante il viaggio e renderlo fruttuoso.” (Fulvio Cervini )

Feb
24
sab
La massoneria e la pace @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo
Feb 24@17:00–19:00
La massoneria e la pace @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Il 24febbraio il Sovrano e Gran Maestro della Gran Loggia d’Italia avv. AntonioBinni parlerà con il prof. Aldo Mola e con alcuni giornalisti sul tema.” Lamassoneria e la pace”.

Feb
26
lun
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo
Feb 26@11:00–16:00
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Si apre la tre giorni dedicata al festival della legalità e delle Idee, curato incollaborazione con i Magistrati Dott.sa Grazia Pradella e Dott. RobertoCavallone.

Per il quarto anno consecutivo il Festival coinvolgerà le scuole provinciali e lasocietà civile attraverso incontri, che inizieranno alle ore 11.00 e alle ore16.00, con scrittori, giornalisti, magistrati ma anche giovani cantanti e cantautoriper riflettere ancora una volta sul significato sociale della  “Cultura della legalità.” Partecipano tra glialtri il Comandante Alfa con il suo nuovo libro:” Io vivo nell’ombra”(Longanesi) Giovanni e Felicita Impastato che presenteranno il nuovo volume “Oltre i cento passi” (Piemme) Antonio Ferrari e il suo libro “Il segreto”(Chiarelettere) sul sequestro di Aldo Moro.  ” Il contributo dell’informazione nellalotta alle mafie” è il tema che verrà affrontato da Michele Albanese,giornalista calabrese che vive sotto scorta da anni e responsabile nazionaledella legalità della Federazione Nazionale della Stampa Italiana ( Fnsi).  Don Armando Zappolini  presenterà il libro “Un prete secondo Francesco.Contemplativo, sognatore ecostruttore di ponti (San Paolo Editore). E’ atteso  Nicola Gratteri, Procuratore diCatanzaro,  presenta il libro “Fiumid’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale”(Mondadori).

Feb
27
mar
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo
Feb 27@11:00–16:00
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Si apre la tre giorni dedicata al festival della legalità e delle Idee, curato incollaborazione con i Magistrati Dott.sa Grazia Pradella e Dott. RobertoCavallone.

Per il quarto anno consecutivo il Festival coinvolgerà le scuole provinciali e lasocietà civile attraverso incontri, che inizieranno alle ore 11.00 e alle ore16.00, con scrittori, giornalisti, magistrati ma anche giovani cantanti e cantautoriper riflettere ancora una volta sul significato sociale della  “Cultura della legalità.” Partecipano tra glialtri il Comandante Alfa con il suo nuovo libro:” Io vivo nell’ombra”(Longanesi) Giovanni e Felicita Impastato che presenteranno il nuovo volume “Oltre i cento passi” (Piemme) Antonio Ferrari e il suo libro “Il segreto”(Chiarelettere) sul sequestro di Aldo Moro.  ” Il contributo dell’informazione nellalotta alle mafie” è il tema che verrà affrontato da Michele Albanese,giornalista calabrese che vive sotto scorta da anni e responsabile nazionaledella legalità della Federazione Nazionale della Stampa Italiana ( Fnsi).  Don Armando Zappolini  presenterà il libro “Un prete secondo Francesco.Contemplativo, sognatore ecostruttore di ponti (San Paolo Editore). E’ atteso  Nicola Gratteri, Procuratore diCatanzaro,  presenta il libro “Fiumid’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale”(Mondadori).

Feb
28
mer
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo
Feb 28@11:00–16:00
festival della legalità e delle Idee @ Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Si apre la tre giorni dedicata al festival della legalità e delle Idee, curato incollaborazione con i Magistrati Dott.sa Grazia Pradella e Dott. RobertoCavallone.

Per il quarto anno consecutivo il Festival coinvolgerà le scuole provinciali e lasocietà civile attraverso incontri, che inizieranno alle ore 11.00 e alle ore16.00, con scrittori, giornalisti, magistrati ma anche giovani cantanti e cantautoriper riflettere ancora una volta sul significato sociale della  “Cultura della legalità.” Partecipano tra glialtri il Comandante Alfa con il suo nuovo libro:” Io vivo nell’ombra”(Longanesi) Giovanni e Felicita Impastato che presenteranno il nuovo volume “Oltre i cento passi” (Piemme) Antonio Ferrari e il suo libro “Il segreto”(Chiarelettere) sul sequestro di Aldo Moro.  ” Il contributo dell’informazione nellalotta alle mafie” è il tema che verrà affrontato da Michele Albanese,giornalista calabrese che vive sotto scorta da anni e responsabile nazionaledella legalità della Federazione Nazionale della Stampa Italiana ( Fnsi).  Don Armando Zappolini  presenterà il libro “Un prete secondo Francesco.Contemplativo, sognatore ecostruttore di ponti (San Paolo Editore). E’ atteso  Nicola Gratteri, Procuratore diCatanzaro,  presenta il libro “Fiumid’oro. Come la ‘ndrangheta investe i soldi della cocaina nell’economia legale”(Mondadori).

Mar
6
mar
presentazione del libro “Maometto e il suo Allah” @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo
Mar 6@16:30–18:00
presentazione del libro "Maometto e il suo Allah" @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Descrizione:

Il 6 marzo alle ore 16.30 Magdi Cristiano Allam illustrerà la sua ultima fatica letteraria:”Maometto e il suo Allah” (Piemme).

Inquesto libro Maometto racconta la vita di Maometto.

Magdi Allam scrive un racconto sconvolgente rivolto a una maggioranza, anche di musulmani, che non sa nulla del fondatore dell’islam o ne ha un’immagine mistificata. I fatti descritti sono conformi a quanto è riportato nei testi ufficiali e, proprio perché i fatti corrispondono a quelli che sarebbero accaduti secondo Maometto, non sono da considerarsi veritieri di per sé. Non è pertanto un testo oggettivo sulla vita di Maometto, bensì la rappresentazione della vita di Maometto secondo Maometto.

Ne lsuo insieme sembra di leggere un romanzo, eppure è questa la realtà in cui credono i musulmani, che sostanzia la loro fede, che ispira la loro spiritualità, che forgia la loro mente, che determina la loro azione. Di conseguenza, è questa la realtà che condiziona la vita di tutti noi, costrettia subire il terrorismo islamico dei tagliagole, di coloro che sgozzano,decapitano, massacrano e si fanno esplodere; il terrorismo del lavaggio del cervello che trasforma i musulmani in robot dell’odio.

I terroristi e i predicatori islamici si sentono investiti della missione di sottomettere l’intera umanità all’islam, perché determinati a ottemperare letteralmente e integralmente a ciò che Allah prescrive nel Corano e a ciò che ha detto e fatto Maometto.

Ecco perché è corretto affermare che l’islam si fonda anzitutto su Maometto, inquanto l’Allah del Corano è conseguente a Maometto. L’ Allah coranico è una creatura di Maometto, non c’era prima di Maometto, non c’è laddove non si creda in Maometto, e cesserà nel momento in cui non si crederà più allo stesso Maometto che lo ha inventato.( dalla Prefazione)

Magdi Cristiano Allam (Il Cairo, 22 aprile 1952), è un giornalista, politico e scrittore egiziano naturalizzato italiano. Si è convertito al cristianesimo nel 2008 con il battesimo ricevuto da papa Benedetto XVI.

È stato vicedirettore del “Corriere della Sera” dal 2003 al 2008. Oggi è editorialista del quotidiano “Il Giornale”.

Autoridi vari saggi di successo fra cui i bestseller: Viva Israele (Mondadori 2008) eIslam. Siamo in guerra (Magic Press 2015).

Mar
8
gio
Festa della Donna al Teatro dell’Opera @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo
Mar 8@16:30–18:00
Festa della Donna al Teatro dell’Opera @ Teatro dell'Opera del Casinò di Sanremo | Sanremo | Liguria | Italia

Spettacolo presso il Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo dedicato alla Festa della Donna

Mar
11
dom
Carri fioriti @ Lungomare Italo Calvino
Mar 11@10:30–13:30
Carri fioriti @ Lungomare Italo Calvino | Sanremo | Liguria | Italia

10:30 partenza del Corso Fiorito

12:20 collegamento in diretta con Linea Verde, su Rai 1

13:20 premiazione

L’accesso al percorso è gratuito.
L’accesso alle tribune è a pagamento.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi